CONSULENZA DIGITALE

PER LA VENDITA PROFESSIONALE

SÌ, VOGLIO PROVARE SELLER GRATIS

Nato dalla collaborazione di oltre 80 professionisti operanti su tutto il panorama internazionale e dalla collaborazione di alcuni tra i migliori assicuratori presenti in Italia, oggi ti presentiamo l'unico sistema di


CONSULENZA DIGITALE PER LA VENDITA PROFESSIONALE NEL SETTORE ASSICURATIVO


Dopo oltre 24 mesi di ricerche, studio e test sul campo oggi nasce SELLER.



SELLER unisce le più avanzate e sicure tecnologie in ambito digital dando vita all'unico applicativo che affianca sul campo tutti gli attori del settore assicurativo.



Siano essi commerciali neofiti, professionisti con più esperienza che desiderano sviluppare e fidelizzare la propria clientela oppure figure amministrative con una scarsa formazione vendita.



SELLER ha lo scopo di aiutare questi "attori" ad aumentare statisticamente la percentuale di "incontri utili"(appuntamenti che si trasformano in vendite) , andando cosí ad aumentare nel medio periodo la chiusura di contratti assicurativi e realizzare nel tempo delle vendite semi-automatiche.

7 MOTIVI (SCIENTIFICI E DIMOSTRATI) DEL PERCHÈ

"SELLER"

TI PERMETTERÀ DI AUMENTARE LE VENDITE:


1) PERCORSO DI SENSIBILIZZAZIONE PRE-CHECK UP.


Portare il cliente ad assentire e ottenere delle micro conferme direttamente dallo stesso durante il percorso di vendita aumenta dal 10 al 15% la possibilità che alla fine questo ti dica sí.


Abbiamo sperimento sul campo, con l'aiuto di 20 colleghi, questo processo e lo abbiamo implementato in SELLER. Riuscirai finalmente a capire cosa vuole il tuo cliente, quando lo vuole e se ha sufficiente disponibilità per intraprendere la soluzione.

3) ALLERT MANDA DISDETTA.


Questa ti permetterà di avere dei promemoria direttamente sulla tua email 90 e 75 giorni prima delle scadenze delle polizze che il cliente ha condiviso con te.


Facciamo un esempio concreto. Oggi hai fatto un appuntamento e non hai finalizzato nulla, ma sei comunque riuscito ad acquisire delle informazioni e quindi ad offrire una consulenza concreta al tuo cliente. Dopo un po’ di tempo ti dimentichi di aver svolto quell’appuntamento e quindi rischi che, tra le mille cose che devi fare, non te ne ricorderai neanche più.


Sarà SELLER a ricordarlo per te. 90 e 75 giorni prima della scadenza che il cliente ha condiviso con te, ad esempio sulle sue polizze in corso o sugli investimenti in scadenza, SELLER ti manderà dei promemoria tramite mail per ricordarti di contattare queste persone.


Adesso vorrei che ti fermassi un’attimo e pensassi a tutti clienti che visiti ogni mese. Ora vai avanti con la mente di 6/12 mesi e pensa a cosa succederà quando creerai un archivio del genere.


Dei promemoria automatici che ti diranno esattamente le scadenze di tutte le persone che hai incontrato. Ti immagini il bacino di polizze "automatiche" che ti creeresti?


2) FUNZIONE MINI-CRM.


L'obiettivo non è la sostituzione del tuo attuale CRM, ma l'unione. I dati delle persone hanno infatti un valore inimmaginabile. Chi possiede più dati dei propri clienti, alla fine vince.


Ottenere dal tuo interlocutore tutti i dati che vorresti non è facile, ma per rendere questo processo alla portata di tutti ci siamo avvalsi di specialisti in psicologia comportamentale e comunicazione e abbiamo creato un percorso per aiutarti ad ottenere dal tuo interlocutore tutti i dati di cui hai bisogno non solo per vendere oggi, ma per continuare a farlo nel corso del tempo.


La motivazione di non aver chiuso subito il contratto all’epoca può infatti essere diversa: magari non avevi la tariffa, magari non avevi il prodotto, magari il cliente aveva semplicemente in testa altro come ad esempio il "divorzio con sua moglie/ marito" e quindi non era nella condizione di prendere una decisione di quel tipo all'epoca, ma ora hai tutte queste scadenze e devi solo alzare il telefono e chiudere la polizza!

4) ALLERT DATA IMPORTANTE.


Inserendo i dati dei tuoi clienti o dei potenziali clienti l’applicativo avvierà automaticamente l’azione di “avvicinamento”. In che cosa consiste questa funzione?


Essa permette di avere dei promemoria che ti permetteranno di avvicinare un contatto “freddo”, che magari non è ancora diventato tuo cliente, e iniziare a “scaldarlo” per ricontattarlo ed aumentare l'efficacia dell'azione.


Questa funzione ti comunicherà le date importanti dei clienti / potenziali clienti che hai visitato come ad esempio il loro compleanno.

In questo modo, anche se si tratta di un potenziale cliente che non hai acquisito, potrai effettuare l’azione di contatto per fargli gli auguri oppure mandargli una mail.


Tutto ciò ti darà un’occasione per riprendere in mano la sua posizione, fare bella figura e provare a "riscaldarlo" per andare in trattativa.

5) SCOMPARSA DELLE FALSE OBIEZIONI.


Mai più false obiezioni. "Non ho soldi", "non mi interessa", "devo pensarci", saranno solo brutti ricordi.


Avendo ottenuto tutte le informazioni dal tuo cliente, quest'ultimo non potrà più dirti che "non ha soldi". Se fino a 20 secondi prima ti ha espresso chiaramente di essere interessato a una soluzione di tutela, non potrà dirti che ora non gli interessa più.


Svolgendo quindi questo percorso, non solo aumenterai la probabilità di finalizzare il contratto, ma andrai ad agire anche su quelli che sono i più classici problemi che oggi bloccano la vendita nel nostro lavoro.

6) PRINCIPIO DI RECIPROCITÀ DEL CHECK UP.


Venditore di aria fritta o consulente di fiducia? Ti sei mai chiesto perchè i clienti non vogliono mai vedere i venditori?


Perchè la prima cosa che fanno TUTTI è "PROVARE A VENDERE" senza MAI offrire qualcosa di concreto in cambio del tempo che il cliente dedica a loro.


Robert Cialdini ha condotto numerose ricerche sul perchè i clienti siano maggiormente predisposti all'acquisto. Da queste ricerche traspare che le persone sono maggiormente disposte a comprare dopo che hanno ottenuto qualcosa in cambio dal venditore.


Lo sapevi infatti che se alla fine di una cena al ristorante, insieme al caffè, ti "offrono"una caramella si aumenta del 3% la possibilità che il cliente lasci la mancia a fine pasto? E se le caramelle sono 2, la probabilitá che il cliente lasci la mancia può aumentare anche fino al 23% !


Se trasmetti VALORE, come quello che ti darà alla fine del percorso SELLER, e offri una consulenza reale come un check up al tuo cliente, aumenterai matematicamente la possibilità che questo diventi tuo cliente. Non è fantastico?


Pensa a cosa potrebbero fare i tuoi impiegati, i tuoi commerciali e tutta la tua rete!


7) NEUROSCIENZE.


Recenti ricerche nell'ambito delle neuroscienze hanno dimostrato che le persone comprano utilizzando quelli che vengono definiti 2 tipi di cervello: il cervello razionale ed il cervello emotivo. Per finalizzare una vendita devi quindi essere in grado di andare ad agire su entrambi. Seller ti permetterà farlo grazie ai DATI e alle IMMAGINI.



7A) DATI


CALCOLI SCOPERTURE PREVIDENZIALI.


Seller calcolerà per ogni area dei bisogni del tuo cliente, la relativa prestazione. L' importo della sua pensione futura, immediata, di reversibilità e superstiti.


CALCOLI SPESE UNIVERSITARIE DEI FIGLI.


Offrirai al tuo potenziale cliente, attualmente all'oscuro di questi aspetti, dei dati oggettivi, reali e super partes per prendere la decisione migliore per programmare il suo futuro e quello di suo figlio. Motivando il tuo cliente con dei dati oggettivi e reali a favore dell'esigenza concreta e forte dello studio dei figli, sarà un gioco da ragazzi vendere un premio annuo e alzare il premio medio!




7B) REDAZIONE IMMAGINI AD ALTO IMPATTO


A seconda delle esigenze del cliente, SELLER redigerà delle immagini utilizzando anche il principio del contrasto. Mentre i dati agiranno sul "cervello razionale" del tuo cliente giustificando l'acquisto dal punto di vista logico, queste immagini agiranno sulla sua "pancia" facendo scattare in lui emozioni come la "paura" di non intraprendere la soluzione e la "serenità" che potrà ottenere se invece la stipulerà. ( * le immagini sono state realizzate da uno studio specializzato di NewYork, agendo con il solo focus alla vendita. )


Nel check-up di consulenza finale che lascerai al cliente e sotto queste immagini, saranno presenti anche delle righe scritte in ottica copywriting che è un metodo di scrittura persuasiva che ti aiuterà a sensibilizzare ulteriormente il tuo interlocutore e vendere di più.


Tutto - quindi - si coronerà dapprima con un percorso della durata di 15-20 minuti (il tempo massimo di attenzione del cliente è infatti stimato a 17 minuti), e poi con l'elaborazione di una consulenza digitale ad alto impatto che ti permetterà di aumentare matematicamente la probabilitá di chiudere il contratto.


Lascia i tuoi dati per essere tra i primi a testare questo strumento.

2017 - Plus35.it Il sito dell'assicuratore 2.0 - www.plus35.it - Tutti i diritti sono riservati a Plus35 di Daniele Zanini - SEDE: Via Patrioti 26, Berzo Inferiore (Bs) 25040-CENTRALINO: 0039 3495163651 CF ZNNDNL89L14B149C - P.I. 03829470982 - REA:BS-566509 - PEC: plus35@pec.it - Email: info@plus35.it - Presso L'ufficio del registro delle Imprese C.C.I.A.C.A di Brescia.- Norme sulla Privacy e sui Cookies Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.